Seguici su

Non categorizzato

Emergenza COVID-19:Indicazioni operative per la gestione domiciliare del paziente acuto confermato o sospetto COVID-19 

pdf Regione marche delibera giunta 410 2021 (1.24 MB)

FISCALE

Telefonicamente (gratuita gli iscritti all’Ordine di Ancona) tutti i lunedì dalle ore 9 alle ore 10 al numero 0712071243

LEGALE

La consulenza (gratuita gli iscritti all’Ordine di Ancona) ai seguenti recapiti Tel. e Fax: 071.9715562 - Cell 328.4667519

ENPAM

Si rimanda alla pagina accoglienza ENPAM

 

Per la pubblicazione dell’evento sul sito dell'Ordine è necessario inviare il LINK al SINGOLO convegno. In difetto NON si procederà con la pubblicazione.

GIOVEDI’ 29 APRILE 2021 ORE 20,00 IN SECONDA CONVOCAZIONE

presso il Palacongressi
Via S.Francesco d’Assisi - LORETO

L'Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Ancona mette a disposizione di tutti i cittadini l'elenco dei professionisti iscritti al proprio Albo per garantirne la professionalità e la specializzazione.

I professionisti potranno essere filtrati a seconda dell'Albo di appartenenza (medici o odontoiatri), per nominativo, per specializzazione e altri specifici parametri. 

Consulta l'Albo online

I professionisti iscritti all'Ordine dei Medici di Ancona possono stampare autocertificazione di iscrizione all'Ordine direttamente online, nell'apposita sezione dell'Area Servizi a loro riservata.

Accedi ai servizi online e scarica la documentazione relativa al tuo status di iscritto!

Stampa autocertificazione

I professionisti iscritti all'Ordine dei Medici di Ancona possono stampare il certificato di iscrizione all'Ordine direttamente online, nell'apposita sezione dell'Area Servizi a loro riservata.

Accedi ai servizi online e scarica la documentazione relativa al tuo status di iscritto! 

Stampa certificato

Le principali convenzioni commerciali e di servizi integrativi d'interesse per i medici e gli odontoiatri italiani sono sottoscritte dalla Fondazione ENPAM, Cassa di Previdenza dei medici e degli odontoiatri.

Per consultare le convenzioni commerciali e i servizi integrativi ENPAM, visitare il sito all'indirizzo: http://www.enpam.it/servizi-integrativi.

UNIVPM - Dottorato di ricerca, XXXVI ciclo (GU n.47 del 19-06-2020)
Ammissione ai corsi di dottorato di ricerca, XXXVI ciclo, anno accademico 2020-2021
 
ASUR AV3 - Medicina fisica e riabilitazione (GU n.46 del 16-06-2020)
Concorso pubblico unificato, per titoli ed esami, per la copertura di tre posti di dirigente medico, disciplina di medicina fisica e riabilitazione, a tempo pieno ed indeterminato (link)
 
ASUR AV2 - Organizzazione servizi sanitari di base (GU n.46 del 16-06-2020)
Conferimento dell'incarico quinquennale per dirigente medico direttore di struttura complessa UOC organizzazione servizi sanitari di base, Distretto Fabriano, disciplina di organizzazione servizi sanitari di base (link)
 
ASUR AV2 - Anestesia e rianimazione (GU n.46 del 16-06-2020)
Conferimento dell'incarico quinquennale per dirigente medico, direttore di struttura complessa UOC anestesia e rianimazione Senigallia, disciplina di anestesia e rianimazione (link)
 
ASUR AV2 - Patologia clinica (GU n.46 del 16-06-2020)
Conferimento dell'incarico quinquennale per dirigente medico/biologo/chimico, direttore di struttura complessa UOC patologia clinica - laboratorio di analisi chimico-cliniche e microbiologia, disciplina di patologia clinica (link)
 
ASUR AV2 - Ortopedia e traumatologia (GU n.46 del 16-06-2020)
Conferimento dell'incarico quinquennale per dirigente medico direttore di struttura complessa UOC ortopedia e traumatologia Senigallia, disciplina di ortopedia e traumatologia (link)
 
A.O. PESARO - Medicina nucleare (GU n.46 del 16-06-2020)
Concorso pubblico unificato, per titoli ed esami, per la copertura di cinque posti di dirigente medico di medicina nucleare (link)
 
UNIVPM - Professori seconda fascia (GU n.44 del 09-06-2020)
Procedura di selezione per la chiamata di un professore di seconda fascia (link)

 

Il moderno giuramento professionale prende le mosse dal cosiddetto Giuramento di Ippocrate, il primo testo deontologico della storia della medicina. Il rispetto della vita e della dignità del malato, la perizia e la diligenza nell'esercizio della professione: questi solo alcuni dei doveri che ogni medico deve rispettare. 

Testo Antico del Giuramento

 

"Giuro per Apollo medico e Asclepio e Igea e Panacea e per gli dèi tutti e per tutte le dee, chiamandoli a testimoni, che eseguirò, secondo le forze e il mio giudizio, questo giuramento e questo impegno scritto: di stimare il mio maestro di questa arte come mio padre e di vivere insieme a lui e di soccorrerlo se ha bisogno e che considererò i suoi figli come fratelli e insegnerò quest\'arte, se essi desiderano apprenderla; di rendere partecipi dei precetti e degli insegnamenti orali e di ogni altra dottrina i miei figli e i figli del mio maestro e gli allievi legati da un contratto e vincolati dal giuramento del medico, ma nessun altro. Regolerò il tenore di vita per il bene dei malati secondo le mie forze e il mio giudizio, mi asterrò dal recar danno e offesa. Non somministrerò ad alcuno, neppure se richiesto, un farmaco mortale, nè suggerirò un tale consiglio; similmente a nessuna donna io darò un medicinale abortivo. Con innocenza e purezza io custodirò la mia vita e la mia arte. Non opererò coloro che soffrono del male della pietra, ma mi rivolgerò a coloro che sono esperti di questa attività. In qualsiasi casa andrò, io vi entrerò per il sollievo dei malati, e mi asterrò da ogni offesa e danno volontario, e fra l'altro da ogni azione corruttrice sul corpo delle donne e degli uomini, liberi e schiavi. Ciò che io possa vedere o sentire durante il mio esercizio o anche fuori dell\'esercizio sulla vita degli uomini, tacerò ciò che non è necessario sia divulgato, ritenendo come un segreto cose simili. E a me, dunque, che adempio un tale giuramento e non lo calpesto, sia concesso di godere della vita e dell'arte, onorato degli uomini tutti per sempre; mi accada il contrario se lo violo e se spergiuro".

 

 

Testo Moderno del Giuramento

 

"Il rispetto della vita e della dignità del malato, la perizia e la diligenza nell'esercizio della professione: questi solo alcuni dei doveri che ogni medico deve rispettare.

Consapevole dell'importanza e della solennità dell'atto che compio e dell'impegno che assumo, giuro:

di esercitare la medicina in libertà e indipendenza di giudizio e di comportamento rifuggendo da ogni indebito condizionamento;

di perseguire la difesa della vita, la tutela della salute fisica e psichica dell'uomo e il sollievo della sofferenza, cui ispirerò con responsabilità e costante impegno scientifico, culturale e sociale, ogni mio atto professionale;

di curare ogni paziente con eguale scrupolo e impegno, prescindendo da etnia, religione, nazionalità, condizione sociale e ideologia politica e promuovendo l'eliminazione di ogni forma di discriminazione in campo sanitario;

di non compiere mai atti idonei a provocare deliberatamente la morte di una persona; di astenermi da ogni accanimento diagnostico e terapeutico;

di promuovere l'alleanza terapeutica con il paziente fondata sulla fiducia e sulla reciproca informazione, nel rispetto e condivisione dei principi a cui si ispira l'arte medica;

di attenermi nella mia attività ai principi etici della solidarietà umana contro i quali, nel rispetto della vita e della persona, non utilizzerò mai le mie conoscenze;

di mettere le mie conoscenze a disposizione del progresso della medicina;

di affidare la mia reputazione professionale esclusivamente alla mia competenza e alle mie doti morali;

di evitare, anche al di fuori dell'esercizio professionale, ogni atto e comportamento che possano ledere il decoro e la dignità della professione;

di rispettare i colleghi anche in caso di contrasto di opinioni;

di rispettare e facilitare il diritto alla libera scelta del medico; di prestare assistenza d'urgenza a chi ne abbisogni e di mettermi, in caso di pubblica calamità, a disposizione dell'autorità competente;

di osservare il segreto professionale e di tutelare la riservatezza su tutto ciò che mi è confidato, che vedo o che ho veduto, inteso o intuito nell'esercizio della mia professione o in ragione del mio stato;

di prestare, in scienza e coscienza, la mia opera, con diligenza, perizia e prudenza e secondo equità, osservando le norme deontologiche che regolano l'esercizio della medicina e quelle giuridiche che non risultino in contrasto con gli scopi della mia professione."

 

 

 

Al fine di rendere più comoda possibile la Sua visita al nostro sito web, per la presentazione del nostro assortimento di prodotti utilizziamo dei cookies. Si tratta di piccoli aggregati di testo registrati localmente nella memoria temporanea del Suo browser, e quindi nel Suo computer, per periodi di tempo variabili in funzione dell’esigenza e generalmente compresi tra poche ore e alcuni anni, con l’eccezione dei cookie di profilazione la cui durata massima è di 365 giorni solari.

Mediante i cookie è possibile registrare in modo semi-permanente informazioni relative alle Sue preferenze e altri dati tecnici che permettono una navigazione più agevole e una maggiore facilità d’uso e efficacia del sito stesso. Ad esempio, i cookies possono essere usati per determinare se è già stata effettuata una connessione fra il Suo computer e i nostri siti per evidenziare le novità o mantenere le informazioni di “login”. A Sua garanzia, viene identificato solo il cookie memorizzato sul suo computer.

Tipologie di Cookie

Questo sito fa uso di 2 diverse tipologie di cookie:

  1. Cookie tecnici essenziali
    Questi cookie sono necessari al corretto funzionamento del sito. Consentono la navigazione delle pagine, la condivisione dei nostri contenuti, la memorizzazione delle Sue credenziali di accesso per rendere più rapido l’ingresso nel sito e per mantenere attive le Sue preferenze e credenziali durante la navigazione. Senza questi cookie non potremmo fornire i servizi per i quali gli utenti accedono al sito.
  2. Cookie statistici e prestazionali
    Questi cookie ci permettono di sapere in che modo i visitatori utilizzano il sito, per poterne così valutare e migliorare il funzionamento e privilegiare la produzione di contenuti che meglio incontrano i bisogni informativi dei nostri utenti. Ad esempio, consentono di sapere quali sono le pagine più e meno consultate. Tengono conto, tra le altre cose, del numero di visitatori, del tempo trascorso sul sito dalla media degli utenti e delle modalità di arrivo di questi. In questo modo, possiamo sapere che cosa funziona bene e che cosa migliorare, oltre ad assicurarci che le pagine si carichino velocemente e siano visualizzate correttamente.
    Tutte le informazioni raccolte da questi cookie sono anonime e non collegate ai dati personali dell’utente. Per eseguire queste funzioni nei nostri siti utilizziamo i servizi di terze parti che anonimizzano i dati rendendoli non riconducibili a singoli individui (cosiddetto “single-in”). Laddove siano presenti servizi non completamente anonimizzati, Lei li troverà elencati tra i cookie di terze parti per i quali è possibile negare il consenso, a garanzia della Sua privacy.

Gestione dei cookie

Nel caso in cui Lei abbia dubbi o preoccupazioni in merito all’utilizzo dei cookie Le è sempre possibile intervenire per impedirne l’impostazione e la lettura, ad esempio modificando le impostazioni sulla privacy all’interno del Suo browser al fine di bloccarne determinati tipi.

Poiché ciascun browser differisce anche sensibilmente e pure tra una versione e la successiva, se preferisce agire autonomamente mediante le preferenze del Suo browser può trovare informazioni dettagliate sulla procedura necessaria nella guida del Suo browser. Per una panoramica delle modalità di azione per i browser più comuni, può visitare l’indirizzo www.cookiepedia.co.uk

Le società pubblicitarie consentono inoltre di rinunciare alla ricezione di annunci mirati, se lo si desidera. Ciò non impedisce l’impostazione dei cookie, ma interrompe l’utilizzo e la raccolta di alcuni dati da parte di tali società.

Per maggiori informazioni e possibilità di rinuncia, visitare l’indirizzo www.youronlinechoices.eu

Accettazione e rinuncia dei cookie

Proseguendo nella navigazione su questo sito chiudendo la fascetta informativa o facendo click in una qualsiasi parte della pagina o scorrendola per evidenziare ulteriore contenuto, si accetta la Cookie Policy e verranno impostati e raccolti i cookie. In caso di mancata accettazione dei cookie mediante abbandono della navigazione, eventuali cookie già registrati localmente nel Suo browser rimarranno ivi registrati ma non saranno più letti né utilizzati fino ad una successiva ed eventuale accettazione della Policy. Lei avrà sempre la possibilità di rimuovere tali cookie in qualsiasi momento attraverso le modalità di cui ai siti citati nel paragrafo “Gestione dei cookie”.

Questo sito web utilizza i cookie. Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.

I cookie sono piccoli file di testo che possono essere utilizzati dai siti web per rendere più efficiente l'esperienza per l'utente.

La legge afferma che possiamo memorizzare i cookie sul suo dispositivo se sono strettamente necessari per il funzionamento di questo sito. Per tutti gli altri tipi di cookie abbiamo bisogno del suo permesso.

Questo sito utilizza diversi tipi di cookie. Alcuni cookie sono collocati da servizi di terzi che compaiono sulle nostre pagine.

In qualsiasi momento è possibile modificare o revocare il proprio consenso dalla Dichiarazione dei cookie sul nostro sito Web.

Scopra di più su chi siamo, come può contattarci e come trattiamo i dati personali nella nostra Informativa sulla privacy.

Il suo consenso si applica ai seguenti siti web: www.omceoancona.it

Il suo stato attuale: Accetta tutti i cookie (Necessario, Preferenze, Statistiche).
L’ID del suo consenso: (da completare da parte di Tecsis)
Data del consenso: (da completare da parte di Tecsis)

Modifichi il suo consenso | Revochi il suo consenso

Necessari (3)

I cookie necessari contribuiscono a rendere fruibile il sito web abilitandone funzionalità di base quali la navigazione sulle pagine e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non è in grado di funzionare correttamente senza questi cookie.

NomeFornitoreScopoScadenzaTipo
rc::a Google Questo cookie è usato per distinguere tra umani e robot. Questo è utile per il sito web, al fine di rendere validi rapporti sull'uso del sito. Persistent HTML Local Storage
rc::c Google Questo cookie è usato per distinguere tra umani e robot. Session HTML Local Storage

Statistiche (2)

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

NomeFornitoreScopoScadenzaTipo
NID Google Registra un ID univoco che identifica il dispositivo dell'utente che ritorna sul sito. L'ID viene utilizzato per pubblicità mirate. 6 mesi HTTP Cookie
UUID#[abcdef0123456789]{32} ordinemedici.ancona.it In attesa Session HTTP Cookie

Informazione sulla privacy ex art. 13 Reg. UE 2016/679

Ai sensi dell'art. 13 Reg. UE n. 2016/679, con riguardo ai dati personali raccolti durante la navigazione sul sito web istituzionale dell’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della Provincia di Ancona, Le forniamo le seguenti informazioni.

L’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della Provincia di Ancona, in qualità di titolare del trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente in materia di protezione dei dati personali, riconosce l’importanza della protezione dei dati personali e considera la loro tutela uno degli obiettivi principali della propria attività.

Prima di comunicare qualsiasi dato personale, La invitiamo a leggere con attenzione la presente privacy policy poiché contiene informazioni importanti sulla tutela dei dati personali e sulle misure di sicurezza adottate per garantirne la riservatezza nel pieno rispetto della normativa applicabile.

La presente privacy policy si intende resa solo per il presente sito e non si applica ad altri siti web eventualmente consultati tramite link esterni.

La informiamo che il trattamento dei Suoi dati personali sarà improntato ai principi di liceità, correttezza, trasparenza, limitazione delle finalità e della conservazione, minimizzazione dei dati, esattezza, integrità e riservatezza. I Suoi dati personali verranno pertanto trattati in accordo con le disposizioni legislative della normativa applicabile e con gli obblighi di riservatezza ivi previsti.

Titolare del trattamento

Il Titolare del trattamento è l’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della Provincia di Ancona i cui dati di contatto sono riportati in calce all’home page.

Responsabile del Protezione Dati

Può contattare il nostro Responsabile Protezione Dati, i cui dati sono pubblicati in apposita sezione del sito internet, scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Tipi di dati trattati

Per “Dato Personale” si intende qualsiasi informazione riguardante una persona fisica identificata o identificabile con particolare riferimento a un identificativo come il nome, un numero di identificazione, dati relativi all’ubicazione, un identificativo online o a uno o più̀ elementi caratteristici della sua identità fisica, fisiologica, psichica, economica, culturale o sociale.

I Dati Personali raccolti durante la navigazione sul sito sono i seguenti:

  1. dati di navigazione. I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento del sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione internet. Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati ma che, per loro stessa natura, potrebbero attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi permettere di identificare gli utenti. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computers utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente. Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito web, per controllarne il corretto funzionamento e per permettere la corretta erogazione delle varie funzionalità richieste. I dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito web.
  2. Dati forniti volontariamente dall'utente. Attraverso il sito si ha la possibilità di fornire volontariamente dati personali come il nome, cognome, il numero di telefono cellulare e l’indirizzo e-mail attraverso il form presente alla pagina “Contatti”, nelle sezioni di accesso ed iscrizione dell’area servizi ovvero contattando direttamente il Titolare utilizzando i dati di contatto telefonico, fax o e-mail riportati sul sito web. L’OMCeO di Ancona tratterà questi dati nel rispetto della normativa applicabile, assumendo che siano riferiti a Lei o a terzi soggetti che L'hanno espressamente autorizzata a conferirli in base ad un’idonea base giuridica che ne legittima il trattamento. Rispetto a tali ipotesi, Lei si pone come autonomo titolare del trattamento, assumendosi tutti gli obblighi e le responsabilità di legge. In tal senso, conferisce sul punto la più ampia manleva rispetto ad ogni contestazione, pretesa, richiesta di risarcimento del danno da trattamento, etc. che dovesse pervenire all’OMCeO di Ancona da terzi soggetti i cui dati personali siano stati trattati attraverso il Suo utilizzo del Sito in violazione della normativa applicabile.
  3. Cookie e tecnologie affini. L’OMCeO di Ancona raccoglie dati personali attraverso cookies. Maggiori informazioni sull’uso dei cookies e tecnologie affini sono disponibili infra nella sezione “cookie policy”.

Finalità di trattamento

Dati Personali che fornisce attraverso il sito saranno trattati per le seguenti finalità:

  1. finalità inerenti l’esecuzione di un contratto di cui Lei è parte o all’esecuzione di misure precontrattuali adottate su Sua richiesta;
  2. finalità di ricerche/analisi statistiche su dati aggregati o anonimi, senza dunque possibilità di identificare l’utente, volti a misurare il funzionamento del sito web, misurare il traffico e valutare usabilità e interesse;
  3. finalità relative all’adempimento di un obbligo legale;
  4. finalità necessarie ad accertare, esercitare o difendere un diritto in sede giudiziaria o ogniqualvolta le autorità giurisdizionali esercitino le loro funzioni giurisdizionali.

La base giuridica del trattamento di dati Personali per le finalità di cui al punto a) è l’erogazione di un servizio da Lei richiesto o il riscontro ad una Sua richiesta e non è pertanto necessario il Suo consenso ai sensi della normativa applicabile.

La finalità di cui al punto b) non comporta il trattamento di dati personali mentre le finalità di cui ai punti c) e d) rappresentano un trattamento legittimo di dati personali ai sensi della normativa applicabile in quanto, una volta conferiti i dati personali, il trattamento è necessario per adempiere ad un obbligo di legge a cui l’OMCeO di Ancona è soggetto.

Obbligo/facoltà del conferimento dei dati

Il conferimento dei tuoi dati personali per le finalità sopra elencate è facoltativo ma il loro eventuale mancato conferimento potrebbe rendere impossibile la navigazione sul sito (o pregiudicarne alcune funzionalità), riscontrare una Sua richiesta o adempiere ad un obbligo legale a cui è soggetto il Titolare.

Soggetti che possono venire a conoscenza dei Suoi dati

Dei dati personali potranno venire a conoscenza:

  • soggetti il cui intervento è necessario per l’erogazione dei servizi offerti dal Sito tra cui, a titolo esemplificativo, l’analisi del funzionamento del sito che agiscono in qualità di responsabili del trattamento del Titolare;
  • persone autorizzate dal Titolare al trattamento dei dati personali che si siano impegnate alla riservatezza o abbiano un obbligo legale di riservatezza (es. dipendenti e collaboratori del Titolare);
  • autorità giurisdizionali nell’esercizio delle loro funzioni quando richiesto dalla normativa applicabile.

I dati non sono soggetti a diffusione.

Strumenti automatizzati

Nel trattamento dei dati personali svolto per le finalità di cui alla presente informativa non vengono applicati processi decisionali automatizzati.

Tempi di conservazione dei dati

I dati personali raccolti durante la navigazione verranno conservati per il tempo strettamente necessario al perseguimento delle finalità suindicate.

I dati raccolti tramite il form di contatto (feedback) verranno conservati per il tempo strettamente necessario ad evadere le richieste da Lei formulate.

Luogo del trattamento dei dati

I dati non saranno trasferiti al di fuori dell'Unione Europea.

Diritti dell'interessato

In qualità di interessato relativamente al trattamento dei Suoi dati personali ha il diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno dei medesimi, di conoscerne il contenuto, verificarne l’esattezza, di accedere ai Suoi dati, di chiederne l’origine, la rettifica, l’integrazione, la cancellazione, le finalità e modalità del trattamento, l’aggiornamento se incompleti, erronei o raccolti in violazione della legge nonché di opporsi al loro trattamento e di ottenere la limitazione del trattamento; ha diritto alla trasformazione in forma anonima e al blocco dei dati trattati in violazione di legge; ha diritto, infine, alla portabilità dei tuoi dati. Le richieste vanno rivolte al seguente indirizzo e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Reclami

Se ritiene che il trattamento dei dati che lo riguardano non sia conforme alla disposizioni vigenti ovvero se la risposta ad un'istanza con cui esercita uno o più dei diritti previsti dagli articoli 15-22 del Regolamento (UE) 2016/679 non sia pervenuta nei tempi indicati o non sia soddisfacente, può rivolgersi, in veste di interessato, all'autorità giudiziaria o al Garante per la protezione dei dati personali, in quest'ultimo caso mediante un reclamo ai sensi dell'articolo art. 77 del Regolamento (UE) 2016/679.

Aggiornamento

La presente Privacy Policy è soggetta ad aggiornamenti periodici. La invitiamo pertanto a consultarla periodicamente per essere aggiornato su eventuali sue modifiche.

 

Premessa

L'Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Ancona ha realizzato il Sito .https://ordinemedici.ancona.it/ (di seguito “il Sito") con l'obiettivo di fornire informazioni di interesse generale sull'operato e dell'ordine e servizi specifici per i propri iscritti. Nella presente pagina sono riportate le Note legali relative all’utilizzo del Sito. Il presente documento potrà essere modificato in qualsiasi momento e senza preavviso. L’Utente è pertanto invitato a prendere regolarmente visione dell’ultima versione aggiornata delle stesse, disponibile e permanentemente accessibile da qualunque pagina del sito, cliccando sul collegamento “Note legali”.

Copyright

La visualizzazione, il download e qualunque utilizzo dei dati pubblicati sul presente tipo comporta accettazione delle presenti note legali e delle condizioni della licenza con cui sono pubblicati. Salvo ove diversamente indicato, i dati pubblicati sul presente sito sono messi a disposizione con licenza CC-BY 3.0, il cui testo integrale è disponibile al seguente indirizzo: http://creativecommons.org/licenses/by/3.0/it/legalcode

Questo significa che, ove non diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono liberamente distribuibili e riutilizzabili, a patto che sia sempre citata la fonte e – ove possibile - riportato l'indirizzo web della pagina originale.

Il sito è stato realizzato da Tecsis Srl. Tutti i diritto sono riservati.

 

IMPORTANTE: TUTTE LE DOMANDE VANNO INVIATE VIA PEC E DOVRA’ ESSERE EFFETTUATO UN SOLO INVIO CONTENENTE TUTTA LA DOCUMENTAZIONE NECESSARIA.

- Marca da bollo da € 16,00:

Si riportano le indicazioni della FNOMCeO in riferimento all’ “Acquisto della marca da bollo cartacea: l’istante dovrà acquistare la marca da bollo ed inserire il suo numero seriale all'interno della nota di trasmissione dell’istanza (cover letter) da inviarsi via PEC. In tal modo, oltre alla nota di trasmissione andrà allegata anche la scansione (in formato pdf o immagine – jpeg, png, ….) del contrassegno della marca da bollo. Si sottolinea che l’istanza in originale, recante la marca da bollo annullata, deve essere conservata agli atti del richiedente per eventuali controlli da parte dell’amministrazione.”

Quindi per le domande dove è richiesta la marca da bollo, bisogna anche allegare una scansione/foto della sola marca da bollo ben leggibile, applicare la marca da bollo sulla domanda compilata e firmata in ogni parte, annullare la marca da bollo e inviare la scansione/foto della domanda completa VIA PEC all’Ordine inserendo il numero seriale della marca nel testo di invio della PEC. La documentazione in originale va conservata.

 

COME EFFETTUARE I PAGAMENTI SPONTANEI (SONO ESCLUSI I PAGAMENTI A RUOLO PER I QUALI CI SI DEVE ATTENERE CON QUANTO SCRITTO SULL'AVVISO DI PAGAMENTO).
I versamenti spontanei (DA NON UTILIZZARE PER I PAGAMENTI RICHIESTI TRAMITE AVVISO DI PAGAMENTO), da effettuare tramite il sito MPAY della Regione Marche, sono
:

- QUOTA ANNUALE PRIMA ISCRIZIONE (DA NON UTILIZZARE PER GLI ANNI SUCCESSIVI)
- DUPLICE ISCRIZIONE
- QUOTA ANNUALE SOCIETA' TRA PROFESSIONISTI (S.T.P.)
- TASSA ISCRIZIONE (PRIMA E TRASFERIMENTO)
- TASSA PARERI CONGRUITA' PARCELLA


Cliccare
QUI (MPAY) per iniziare
da Pagamenti OnLine cliccare su ESEGUI
da ENTE DI INTERESSE provincia di selezionare ANCONA
e da ENTE selezionare Ordine medici chirurghi e odontoiatri della provincia di Ancona (OMOP)
Dal menù a sinistra, selezionare il pagamento attinente alla domanda che si presenta, compilare tutti i campi richiesti e stampare la ricevuta da consegnare insieme all'istanza.
Cliccare QUI (MPAY)

PUOI VISUALIZZARE QUI LA GUIDA COMPLETA CON LE pdf ISTRUZIONI PER PAGARE (1.37 MB)


Assistenza utenti MPAY

Per informazioni e assistenza su MPay chiama il numero 0731241750
oppure invia una mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

LEGENDA VERSAMENTI ANNO 2021 - (domanda in bollo da €. 16,00):
domanda prima iscrizione albo medici o albo odontoiatri:

- QUOTA ANNUALE PRIMA ISCRIZIONE (€. 189,24) (tramite MPAY)
- TASSA ISCRIZIONE/TRASFERIMENTO (€. 25,82) (tramite MPAY)
- Attestazione del versamento di €.168,00, da effettuarsi sul C/C postale n.8003 intestato Agenzia delle Entrate
Centro Operativo di Pescara - Tasse Concessioni Governative (Codice Tariffa 8617)

domanda iscrizione STP:
- QUOTA ANNUALE STP (€. 189,24) (tramite MPAY)
- TASSA ISCRIZIONE/TRASFERIMENTO (€. 25,82) (tramite MPAY)
- Attestazione del versamento di €.168,00, da effettuarsi sul C/C postale n.8003 intestato Agenzia delle Entrate
Centro Operativo di Pescara - Tasse Concessioni Governative (Codice Tariffa 8617)

domanda iscrizione ulteriore albo (doppia iscrizione medici e odontoiatri):

- DUPLICE ISCRIZIONE (€. 144,54) (tramite MPAY)
- TASSA ISCRIZIONE/TRASFERIMENTO (€. 25,82) (tramite MPAY)
- Attestazione del versamento di €.168,00, da effettuarsi sul C/C postale n.8003 intestato Agenzia delle Entrate
Centro Operativo di Pescara - Tasse Concessioni Governative (Codice Tariffa 8617)

domanda di iscrizione per trasferimento di Ordine:
- TASSA ISCRIZIONE/TRASFERIMENTO (€. 25,82) (tramite MPAY)
domanda conguità parcella:
- TASSA PARERI CONGRUITA' PARCELLA (tramite MPAY)
(importo pari al 2% dell’onorario professionale globale - con un minimo di €. 25,82). Nel caso di parziale corresponsione di detto onorario,
la suddetta aliquota viene computata sulla parte di onorario non ancora corrisposto) 

DOMANDE DI ISCRIZIONE:

pdf (89 KB) pdf DOMANDA ISCRIZIONI MEDICI (57 KB) pdf laurea abilitante (57 KB)

pdf DOMANDA ISCRIZIONE ALBO MEDICI (68 KB)

pdf DOMANDA ISCRIZIONE ALBO ODONTOIATRI (68 KB)

pdf DOMANDA ISCRIZIONE PER TRASFERIMENTO DA ALTRO ORDINE (64 KB)

pdf DOMANDA ISCRIZIONE CITTADINI NON COMUNITARI (69 KB)

pdf DOMANDA ISCRIZIONE CITTADINI COMUNITARI (69 KB)

pdf DOMANDA ISCRIZIONE STP (95 KB)

pdf DOMANDA DOPPIA ISCRIZIONE (54 KB)

ALTRA MODULISTICA:

pdf DOMANDA VALUTAZIONE PARCELLA (51 KB) archive Dpr 17 2 92 tariffa minima (337 KB)

pdf DOMANDA DI CANCELLAZIONE (48 KB)

pdf DOMANDA MANTENIMENTO ISCRIZIONE PER ATTIVITA PROFESSIONALE (49 KB)

pdf DOMANDA DI RICONOSCIMENTO ATTIVITA' PSICOTERAPEUTICA (44 KB)

pdf DOMANDA INSERIMENTO ELENCHI MEDICINE NON CONVENZIONALI (72 KB)

pdf ATTO NOTORIO DOMICILIO PROFESSIONALE NUOVI ISCRITTI (48 KB)

pdf ATTO NOTORIO GENERICO (44 KB)

pdf ATTO NOTORIO ISCRITTI AIRE (47 KB)

pdf DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA RESIDENZA E TITOLI (49 KB)

pdf MODULO RILASCIO CREDENZIALI SISTEMA TS (562 KB) in alternativa puoi procedere autonomamente attraverso il sistema TS link pdf
(562 KB)

Le autocertificazioni trasmesse per posta o fax devono essere obbligatoriamente accompagnate da una copia di un documento di riconoscimento in corso di validità

CERTIFICATI DI ISCRIZIONE ALL'ALBO:
POSSONO ESSERE RITIRATI PRESSO LA SEGRETERIA DELL'ORDINE. GLI STESSI VENGONO RILASCIATI IN TEMPO REALE (Se il ritiro dei medesimi non viene fatto dal diretto interessato, occorre una delega scritta su ricettario personale e un documento del delegato).
I certificati da produrre a privati sono soggetti all’imposta di bollo.

In questa sezione è possibile effettuare le seguenti stampe, previo accesso al portale:

  • Certificato di iscrizione
  • Modello di Autocertificazione
  • Stato Pagamento Quote + stampa attestazione di pagaento

L'ENPAM è l'Ente Nazionale di Previdenza ed Assistenza Medici: una Fondazione senza scopo di lucro, con personalità giuridica di diritto privato e con sede a Roma.

Servizio accoglienza ENPAM

telefono: 0648294829
fax: 0648294444
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
centralino: 06482941

 

La consulenza telefonica (gratuita gli iscritti all’Ordine di Ancona) è offerta il 3° ed il 4° martedì del mese (escluso il mese di agosto). Per informazione tel. 071200266

CORONAVIRUS

L’UFFICIO È ACCESSIBILE ESCLUSIVAMENTE PREVIO APPUNTAMENTO TELEFONICO TEL 071200266

Orario Segreteria:
 Orario invernale:  Orario estivo:
Gli uffici sono aperti al pubblico
nei seguenti giorni:
 
lunedì 9.00 - 13.30
martedì (orario continuato) 9.00 - 16.30
mercoledì 9.00 - 13.30
giovedì (orario continuato) 9.00 - 16.30
venerdì
9.00 - 13.30
 
Nei mesi di LUGLIO e AGOSTO 
gli uffici rispettano il seguente orario:
 
lunedì 9.00 - 13,30
martedì 9.00 - 13,30
mercoledì 9.00 - 13,30
giovedì
9.00 - 13,30
venerdì 9.00 - 13,30

 

CHIUSURE PROGRAMMATE:

3/5/2021

Il Co.Ge.A.P.S. (Consorzio Gestione Anagrafica Professioni Sanitarie) è un organismo che riunisce le Federazioni Nazionali degli Ordini e dei Collegi e le Associazioni dei professionisti coinvolti nel progetto di Educazione Continua in Medicina.

Il Co.Ge.A.P.S. nasce per essere lo strumento attuativo della Convenzione stipulata con il Ministero della Salute che prevede la realizzazione di un progetto sperimentale per la gestione e certificazione dei crediti formativi ECM, l'istituzione di una anagrafe degli professionisti sanitari e l'allestimento di un servizio tecnico permanente di aggiornamento dedicato ai rapporti con gli enti pubblici.

Il Co.Ge.A.P.S., in particolare, ha per oggetto:

  • la realizzazione di un progetto unitario e condiviso per la gestione e la certificazione dei crediti formativi acquisiti dai singoli professionisti della salute sulla base dei criteri e delle modalità stabiliti dalla Commissione Nazionale ECM nell'ambito del progetto nazionale di Educazione Continua in Medicina;
  • la realizzazione di un sistema operativo unitario per la gestione e la certificazione dei crediti formativi;
  • la gestione operativa del sistema unitario in fase sperimentale e in fase applicativa in condizione di parità tra tutti i consorziati, compreso il reperimento di finanziamenti e tecnologie per i medesimi;
  • la realizzazione di studi e di progetti di fattibilità in relazione alle singole attività dei consorziati ed a favore di questi ultimi in materia di ECM.

In particolare il progetto sperimentale prevede:

  • La gestione dell'anagrafe centralizzata che integrata con i sistemi locali dei singoli ordini professionali si ponga come unico compito quello di favorire una visione unica e globale dell'operatività senza eludere né togliere le competenze demandate legalmente a ciascun ordine professionale.
  • Il portale internet, un punto di riferimento non solo per i professionisti sanitari relativamente a funzionalità di anagrafica ed ECM ma vuole anche essere uno strumento per una migliore comunicazione istituzionale e professionale. Il portale costituisce, inoltre, un punto di accesso per l'erogazione dei servizi di anagrafica e di ECM poiché è un sistema predisposto per l'autenticazione e la profilazione degli utenti a garanzia delle Istituzioni di riferimento.

REGISTRARSI PER ACCESSO ANAGRAFE CREDITI ECM

SITO COGEAPS

Normativa di riferimento


Art. 4-bis, c. 2, dlgs n. 33/2013

Trasparenza nell'utilizzo delle risorse pubbliche
(articolo introdotto dall'art. 5 del d.lgs. n. 97 del 2016)

2. Ciascuna amministrazione pubblica sul proprio sito istituzionale, in una parte chiaramente identificabile della sezione "Amministrazione trasparente", i dati sui propri pagamenti e ne permette la consultazione in relazione alla tipologia di spesa sostenuta, all'ambito temporale di riferimento e ai beneficiari.


 

 

Non sono stati inseriti contenuti personalizzati

In relazione alla Direttiva UE 2016/2102, è possibile segnalare  eventuali parti del sito che non risultino "accessibili".

Per effettuare tali segnalazioni inviare una mail al seguente link: segreteria@ordinemedici.ancona.it indicando il link alla parte non conforme ed il problema riscontrato oppure compila il Form per segnalare eventuali pagine non accessibili o argomenti che si vorrebbe vedere maggiormente sviluppati.

Vi ringraziamo fin d'ora per la preziosa collaborazione.

Segnalazioni e commenti

Nome e Cognome*
Email*
Messaggio*
Accetto le condizioni di privacy*
Verifica di non essere un Robot

 

In questa sezione saranno presenti informazioni sulla Formazione a Distanza ed alcuni link a corsi FAD della FNOMCeO

 

Iscrizione

Manuali dei Corsi

VAI ALLA PAGINA DEI CORSI

 

Come da indicazioni del Decreto Legislativo 33/2013, e successive modificazioni/integrazioni, in questa sezione sono disponibili le informazione relative al personale.

Come da indicazioni del Decreto Legislativo 33/2013, e successive modificazioni/integrazioni, in questa sezione sono disponibili le informazione relative ai bandi di gara e contratti.

Come da indicazioni del Decreto Legislativo 33/2013, e successive modificazioni/integrazioni, in questa sezione sono disponibili le informazione relative alle performance.

Come da indicazioni del Decreto Legislativo 33/2013, e successive modificazioni/integrazioni, in questa sezione sono disponibili le informazione relative agli Enti controllati.

Come da indicazioni del Decreto Legislativo 33/2013, e successive modificazioni/integrazioni, in questa sezione sono disponibili le informazione relative alle Attività e procedimenti.

Come da indicazioni del Decreto Legislativo 33/2013, e successive modificazioni/integrazioni, in questa sezione sono disponibili le informazione relative ai Provvedimenti

Come da indicazioni del Decreto Legislativo 33/2013, e successive modificazioni/integrazioni, in questa sezione sono disponibili le informazione relative alle Sovvenzioni, Contributi, Sussidi, Vantaggi Economici.

Come da indicazioni del Decreto Legislativo 33/2013, e successive modificazioni/integrazioni, in questa sezione sono disponibili le informazione relative ai Bilanci.

Come da indicazioni del Decreto Legislativo 33/2013, e successive modificazioni/integrazioni, in questa sezione sono disponibili le informazione relative ai Beni Immobili e Gestione Patrimonio

Come da indicazioni del Decreto Legislativo 33/2013, e successive modificazioni/integrazioni, in questa sezione sono disponibili le informazione relative ai Controlli e rilievi sull'amministrazione.

PRESIDENTE: Dr. RUBEGNI ROBERTO
  Dr.ssa ESPOSTO ELISABETTA
  Dr. FANESI MARCO
  Dr.ssa LEONI GIULIA (Supplente)

Come da indicazioni del Decreto Legislativo 33/2013, e successive modificazioni/integrazioni, in questa sezione sono disponibili le informazione relative ai Servizi erogati.

Presidente Dr. BORROMEI FULVIO
Vicepresidente Dr.ssa CAMPANATI ANNA
Segretario Dr.ssa GUERRIERI ARCANGELA
Tesoriere Dr. RICCI QUIRINO MASSIMO
Consiglieri Dr. ALFONSI JACOPO
  Dr.ssa AQUINATI ANGELICA
  Dr. BRACCIONI FRANCESCO
  Dr.ssa CAPECCI ILARIA
  Dr.ssa CELLESI GERARDA LUCIA
  Dr. GIUSTINI SERGIO
  Dr. INDRI GIOVANNI
  Dr.ssa PETTINARI LUCIA
  Dr. TIBERI ALDO
  Dr.ssa TRIVELLI LETIZIA
  Dr.ssa TUCCI MARIA GIOVANNA
  Dr. FABBRI FEDERICO (CAO)
  Dr. TUCCI STEFANO (CAO)

Come da indicazioni del Decreto Legislativo 33/2013, e successive modificazioni/integrazioni, in questa sezione sono disponibili le informazione relative ai Pagamenti dell'Amministrazione

Presidente Dr. BORROMEI FULVIO
Vicepresidente Dr.ssa CAMPANATI ANNA
Segretario Dr.ssa GUERRIERI ARCANGELA
Consiglieri Dr. RICCI QUIRINO MASSIMO
  Dr. ALFONSI JACOPO
  Dr.ssa AQUINATI ANGELICA
  Dr. BRACCIONI FRANCESCO
  Dr.ssa CAPECCI ILARIA
  Dr.ssa CELLESI GERARDA LUCIA
  Dr. GIUSTINI SERGIO
  Dr. INDRI GIOVANNI
  Dr.ssa PETTINARI LUCIA
  Dr. TIBERI ALDO
  Dr.ssa TRIVELLI LETIZIA
  Dr.ssa TUCCI MARIA GIOVANNA
   
   

Come da indicazioni del Decreto Legislativo 33/2013, e successive modificazioni/integrazioni, in questa sezione sono disponibili le informazione relative alle Opere pubbliche

Presidente: Dr. FABBRI FEDERICO
Vicepresidente: Dr. TUCCI STEFANO
Componenti:  Dr. ssa BRUGNAMI MARIA CHIARA
  Dr. MONTECCHIANI FRANCESCO MARIA
  Dr. TARTUFERI ROBERTO
   

Normativa di riferimento

 

Come da indicazioni del Decreto Legislativo 33/2013, e successive modificazioni/integrazioni, in questa sezione sono disponibili le informazione relative alla Pianificazione e governo del territorio.

Art. 39, c. 1, lett. a), d.lgs. n. 33/2013

Trasparenza dell'attività di pianificazione e governo del territorio

  1. Le pubbliche amministrazioni pubblicano:

a) gli atti di governo del territorio, quali, tra gli altri, piani territoriali, piani di coordinamento, piani paesistici, strumenti urbanistici, generali e di attuazione, nonché le loro varianti

Art. 39, c. 2, d.lgs. n. 33/2013

Trasparenza dell'attività di pianificazione e governo del territorio

2. La documentazione relativa a ciascun procedimento di presentazione e approvazione delle proposte di trasformazione urbanistica d'iniziativa privata o pubblica in variante allo strumento urbanistico generale comunque denominato vigente nonché delle proposte di trasformazione urbanistica d'iniziativa privata o pubblica in attuazione dello strumento urbanistico generale vigente che comportino premialità edificatorie a fronte dell'impegno dei privati alla realizzazione di opere di urbanizzazione extra oneri o della cessione di aree o volumetrie per finalità di pubblico interesse è pubblicata in una sezione apposita nel sito del comune interessato, continuamente aggiornata.


 

 

Non sono stati inseriti contenuti personalizzati

Normativa di riferimento

 

Come da indicazioni del Decreto Legislativo 33/2013, e successive modificazioni/integrazioni, in questa sezione sono disponibili le informazione relative alle Informazioni ambientali. 

Art. 40, c. 2, d.lgs. n. 33/2013

Pubblicazione e accesso alle informazioni ambientali

2. Le amministrazioni di cui all'articolo 2, comma 1, lettera b), del decreto legislativo n. 195 del 2005, pubblicano, sui propri siti istituzionali e in conformità a quanto previsto dal presente decreto, le informazioni ambientali di cui all'articolo 2, comma 1, lettera a), del decreto legislativo 19 agosto 2005, n. 195, che detengono ai fini delle proprie attività istituzionali, nonché le relazioni di cui all'articolo 10 del medesimo decreto legislativo. Di tali informazioni deve essere dato specifico rilievo all'interno di un'apposita sezione detta «Informazioni ambientali».


 

 

Non sono stati inseriti contenuti personalizzati

Normativa di riferimento

 

Come da indicazioni del Decreto Legislativo 33/2013, e successive modificazioni/integrazioni, in questa sezione sono disponibili le informazione relative alle Strutture sanitarie private accreditate.

Art. 41, c. 4, d.lgs. n. 33/2013

Trasparenza del servizio sanitario nazionale 

4. É pubblicato e annualmente aggiornato l'elenco delle strutture sanitarie private accreditate. Sono altresì pubblicati gli accordi con esse intercorsi.


 

 

Non sono stati inseriti contenuti personalizzati

Normativa di riferimento

 

Come da indicazioni del Decreto Legislativo 33/2013, e successive modificazioni/integrazioni, in questa sezione sono disponibili le informazione relative agli Interventi straordinari e di emergenza.

Art. 42, c. 1, lett. a), b), c), d.lgs. n. 33/2013

Obblighi di pubblicazione concernenti gli interventi straordinari e di emergenza che comportano deroghe alla legislazione vigente

1. Le pubbliche amministrazioni che adottano provvedimenti contingibili e urgenti e in generale provvedimenti di carattere straordinario in caso di calamità naturali o di altre emergenze, ivi comprese le amministrazioni commissariali e straordinarie costituite in base alla legge 24 febbraio 1992, n. 225, o a provvedimenti legislativi di urgenza, pubblicano:

    1. i provvedimenti adottati, con la indicazione espressa delle norme di legge eventualmente derogate e dei motivi della deroga, nonché l'indicazione di eventuali atti amministrativi o giurisdizionali intervenuti;
    2. i termini temporali eventualmente fissati per l'esercizio dei poteri di adozione dei provvedimenti straordinari;
    3. il costo previsto degli interventi e il costo effettivo sostenuto dall'amministrazione

 

 

Non sono stati inseriti contenuti personalizzati

Come da indicazioni del Decreto Legislativo 33/2013, e successive modificazioni/integrazioni, in questa sezione sono disponibili le informazione relative agli Altri contenuti

L'attività professionale a qualsiasi titolo può essere legalmente esercitata solo dopo l'avvenuta iscrizione all'albo.

Gli iscritti alle scuole di specializzazione dovrebbero pertanto iscriversi obbligatoriamente all'albo (anche se tale requisito non è al momento richiesto dalle università)

Descrizione della procedura di iscrizione. 

  1. Per potersi iscrivere occorre, in primo luogo, aver conseguito la laurea in Medicina e Chirurgia ed aver superato l'Esame di Stato per l'Abilitazione all'Esercizio Professionale;

  2. Effettuare il versamento di Euro 168,00 a mezzo apposito bollettino di conto corrente postale reperibile presso qualsiasi ufficio postale, sul C.C.P. n° 8003 - tasse per concessioni governative intestato a "Agenzia Entrate Centro Operativo Pescara Tasse concessioni governative".     (Bollettini prestampati disponibili presso gli Uffici Postali)
    Tipo di versamento: Rilascio.
    Causale: iscrizione Albo Medici Chirurghi/Odontoiatri. Codice Tariffa 8617

  3. Compilare la domanda di iscrizione (modulo PDF compilabile) in tutte le sue parti (la marca da bollo la applicheremo direttamente noi);
    Domanda Iscrizione Albo Medici Prima Iscrizione
    Alla domanda allegare: 
    • ricevuta del versamento di cui al punto 2,
    • fotocopia di un documento di riconoscimento (NB: la nuova patente rilasciata dalla Motorizzazione NON è valida) e del tesserino contenente il Codice Fiscale;

  4. Consegnare il tutto allo sportello dell'Ordine dove si effettuerà il versamento del contributo annuale e della tassa di iscrizione all'Albo di Euro 220,00 (Euro 190,00+30,00) che, comprende anche il costo del tesserino di riconoscimento. Detto versamento potrà avvenire ESCLUSIVAMENTE: a mezzo PagoBancomat o carta di credito (AMEX esclusa) direttamente allo sportello o, in alternativa, effettuando un bonifico bancario alle seguenti coordinate IBAN IT 00 A 00000 00000 0000000000000 presso la Banca Popolare di ........, specificando nella causale - DR. ........(cognome nome)............ PRIMA ISCRIZIONE ALBO MEDICI;

 

Come ulteriore alternativa, abbiamo da poco attivato anche la possibilità di pagamento diretto alla Banca Popolare di Sondrio tramite la procedura on line denominata PAGOFACILE. Per accedervi basta collegarsi al seguente sito: PAGOFACILE e accedere come UTENTE ANONIMO, selezionare PAGAMENTO SENZA AVVISO (SPONTANEO) poi, l’Ordine di ...... dall’elenco degli Enti Beneficiari; successivamente scegliere la tipologia di pagamento dall’elenco a cascata “PRIMA ISCRIZ ALBO MEDICI”, quindi compilare tutti i campi sottostanti. Il pagamento può essere effettuato con le principali carte di credito ed è anche, a richiesta, possibile ricevere una ricevuta cartacea in aggiunta a quella on line.

Per l'inserimento di dati non presenti nel modulo iscrizione (ad es. ulteriori specializzazioni o superamento prova attitudinale ex dlgs 386/98), si prega di utilizzare il modulo per la dichiarazione sostitutiva di certificazione reperibile nell'area modulistica del sito.

(!) Attenzione

I neolaureati possono iscriversi all'Ordine dei Medici di .......... direttamente online, seguendo la procedura guidati nell'Area Servizi del sito.

Iscriviti subito

 

 

L'attività professionale a qualsiasi titolo può essere legalmente esercitata solo dopo l'avvenuta iscrizione all'albo.

Gli iscritti alle scuole di specializzazione dovrebbero pertanto iscriversi obbligatoriamente all'albo (anche se tale requisito non è al momento richiesto dalle università)       

Descrizione della procedura di iscrizione. 

  1. Per potersi iscrivere occorre, in primo luogo, aver conseguito la laurea in Odontoiatria ed aver superato l'Esame di Stato per l'Abilitazione all'Esercizio Professionale;

  2. Effettuare il versamento di Euro 168,00 a mezzo apposito bollettino di conto corrente postale reperibile presso qualsiasi ufficio postale, sul C.C.P. n° 8003 - tasse per concessioni governative intestato a "Agenzia Entrate Centro Operativo Pescara Tasse concessioni governative".     (Bollettini prestampati disponibili presso gli Uffici Postali)
    Tipo di versamento: Rilascio.
    Causale: iscrizione Albo Medici Chirurghi/Odontoiatri. Codice Tariffa 8617

  3. Compilare la domanda di iscrizione (modulo PDF compilabile) in tutte le sue parti (la marca da bollo la applicheremo direttamente noi);
     Albo Odontoiatri Prima Iscrizione 
    Alla domanda allegare: 
    • ricevuta del versamento di cui al punto 2,
    • fotocopia di un documento di riconoscimento (NB: la nuova patente rilasciata dalla Motorizzazione NON è valida) e del tesserino contenente il Codice Fiscale;

  4. Consegnare il tutto allo sportello dell'Ordine dove si effettuerà il versamento del contributo annuale e della tassa di iscrizione all'Albo di Euro 220,00 (Euro 190,00+30,00) che, comprende anche il costo del tesserino di riconoscimento. Detto versamento potrà avvenire ESCLUSIVAMENTE: a mezzo PagoBancomat o carta di credito (AMEX esclusa) direttamente allo sportello o, in alternativa, effettuando un bonifico bancario alle seguenti coordinate IBAN IT 00 A 00000 00000 00000000000 presso la Banca Popolare di ..........., specificando nella causale - DR. ........(cognome nome)............ PRIMA ISCRIZIONE ODONTOIATRI;

 

Come ulteriore alternativa, abbiamo da poco attivato anche la possibilità di pagamento diretto alla Banca Popolare di Sondrio tramite la procedura on line denominata PAGOFACILE. Per accedervi basta collegarsi al seguente sito: PAGOFACILE e accedere come UTENTE ANONIMO, selezionare PAGAMENTO SENZA AVVISO (SPONTANEO) poi, l’Ordine di ...... dall’elenco degli Enti Beneficiari; successivamente scegliere la tipologia di pagamento dall’elenco a cascata “PRIMA ISCRIZ ALBO MEDICI”, quindi compilare tutti i campi sottostanti. Il pagamento può essere effettuato con le principali carte di credito ed è anche, a richiesta, possibile ricevere una ricevuta cartacea in aggiunta a quella on line.

Per l'inserimento di dati non presenti nel modulo iscrizione (ad es. ulteriori specializzazioni o superamento prova attitudinale ex dlgs 386/98), si prega di utilizzare il modulo per la dichiarazione sostitutiva di certificazione reperibile nell'area modulistica del sito.

I neolaureati possono iscriversi all'Ordine direttamente online, completando la procedura guidata nell'Area Servizi dell'Ordine

Iscriviti subito

 

 

.

 

L'attività professionale a qualsiasi titolo può essere legalmente esercitata solo dopo l'avvenuta iscrizione all'albo.

Gli iscritti alle scuole di specializzazione dovrebbero pertanto iscriversi obbligatoriamente all'albo (anche se tale requisito non è al momento richiesto dalle università)      

Descrizione della procedura di iscrizione. 

  1. Per potersi iscrivere occorre, in primo luogo, possedere almeno uno dei seguenti requisiti:
    • aver conseguito doppia laurea in Medicina ed Odontoiatria;
    • aver conseguito laurea in Medicina e immatricolazione entro il 28/01/1980; Aver superato la prova attitudinale ex Dlgs 386/98

  2. Effettuare il versamento di Euro 168,00 a mezzo apposito bollettino di conto corrente postale reperibile presso qualsiasi ufficio postale, sul C.C.P. n° 8003 - tasse per concessioni governative intestato a "Agenzia Entrate Centro Operativo Pescara Tasse concessioni governative".     (Bollettini prestampati disponibili presso gli Uffici Postali)
    Tipo di versamento: Rilascio.
    Causale: iscrizione Albo Medici Chirurghi/Odontoiatri. Codice Tariffa 8617

  3. Compilare la domanda di iscrizione (modulo PDF) in tutte le sue parti (la marca da bollo la applicheremo direttamente noi);
    Prima doppia Iscrizione 
    Alla domanda allegare: 
    • ricevuta del versamento di cui al punto 2,
    • fotocopia di un documento di riconoscimento (NB: la nuova patente rilasciata dalla Motorizzazione NON è valida) e del tesserino contenente il Codice Fiscale;

  4. Consegnare il tutto allo sportello dell'Ordine dove si effettuerà il versamento del contributo annuale e della tassa di iscrizione all'Albo di Euro 220,00 (Euro 190,00+30,00) che, comprende anche il costo del tesserino di riconoscimento. Detto versamento potrà avvenire ESCLUSIVAMENTE: a mezzo PagoBancomat o carta di credito (AMEX esclusa) direttamente allo sportello o, in alternativa, effettuando un bonifico bancario alle seguenti coordinate IBAN IT 00 A 00000 00000 000000000000 presso la Banca Popolare di ......., specificando nella causale - DR. ........(cognome nome)............ PRIMA DOPPIA ISCRIZIONE;

 

Come ulteriore alternativa, abbiamo da poco attivato anche la possibilità di pagamento diretto alla Banca Popolare di Sondrio tramite la procedura on line denominata PAGOFACILE. Per accedervi basta collegarsi al seguente sito: PAGOFACILE e accedere come UTENTE ANONIMO, selezionare PAGAMENTO SENZA AVVISO (SPONTANEO) poi, l’Ordine di ....... dall’elenco degli Enti Beneficiari; successivamente scegliere la tipologia di pagamento dall’elenco a cascata “PRIMA ISCRIZ ALBO MEDICI”, quindi compilare tutti i campi sottostanti. Il pagamento può essere effettuato con le principali carte di credito ed è anche, a richiesta, possibile ricevere una ricevuta cartacea in aggiunta a quella on line.

Per l'inserimento di dati non presenti nel modulo iscrizione (ad es. ulteriori specializzazioni o superamento prova attitudinale ex dlgs 386/98), si prega di utilizzare il modulo per la dichiarazione sostitutiva di certificazione reperibile nell'area modulistica del sito.

 

 

 

Per rimanere sempre aggiornato/a sulle ultime notizie dall'Ordine, iscriviti alla nostra newsletter!

Per farlo è sufficiente compilare il modulo qui sotto e ti manderemo periodicamente tutte le novità sulla professione medico/odontoiatrica. 

Accetto Informativa sulla privacy

Considerata la complessità e la continua evoluzione della normativa vigente, si consiglia di prendere direttamente contatti con la Segreteria dell'Ordine.

Si rimanda comunque a quanto disposto dal Ministero della Salute.

.

 

I professionisti iscritti all'Ordine dei Medici di Ancona possono stampare autocertificazione di iscrizione all'Ordine direttamente online, nell'apposita sezione dell'Area Servizi a loro riservata.

Accedi ai servizi online e scarica la documentazione relativa al tuo status di iscritto!

Stampa autocertificazione

Il modo più semplice ed immediato per accedere all'Ordine è utilizzare i Servizi online. Puoi accedere da pc, smartphone o tablet e interagire con gli uffici amministrativi dell'Ente.

 

 

Servizi in area pubblica:

  • * Ricerca iscritti ALBI
  • * Gestioni Eventi  (attuale)
  • Eenco medici per sostituzioni MMG
  • Elenco Mecici per sistituzioni PLS

 

Servizi che presuppongono una registrazione:

  • * Certificato di iscrizione
  • * Modello di Autocertificazione
  • * Stato Pagamento Quote + stampa attestazione di pagaento
  • Gestioni Eventi  (Nuova)
  • Pubblicazione annunci per elenchi sostituzioni

 

  • Richiesta Prima Iscrizione
  • Richiesta di iscrizione per trasferimento
  • Richiesta cancellazione

 

  • Visualizzazione dati detenuti dall'Ordine (anagrafica, lauree, abilitazioni, specializzazioni, ecc.)
  • Richiesta modifica/integrazione (anagrafica, lauree, abilitazioni, specializzazioni, qualifiche, ecc.)
  • Richiesta tesserino (es. causa smarrimento)
  • Richiesta contrassegno "Medico in Visita"

 

 

 

 

Effettua la prima iscrizione all'Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Ancona direttamente online!

Se sei un neolaureato puoi iscriverti all'Ordine direttamente online, per farlo clicca sul bottone qui sotto e segui la procedura guidata. 

Iscriviti subito

In questa sezione saranno pubblicati i concorsi e altre opportunità di lavoro interessanti per gli iscritti all'ordine.

In questo articolo vanno inserite:

  • Link a pag della trasparenza con dati di fatturazione
  • spiegazione di obbligo di Fatture PA
  • split payment

.....

Il rispetto della vita e della dignità del malato, la perizia e la diligenza nell'esercizio della professione: questi solo alcuni dei doveri che ogni medico deve rispettare.

Consapevole dell'importanza e della solennità dell'atto che compio e dell'impegno che assumo, giuro:

di esercitare la medicina in libertà e indipendenza di giudizio e di comportamento rifuggendo da ogni indebito condizionamento;

di perseguire la difesa della vita, la tutela della salute fisica e psichica dell'uomo e il sollievo della sofferenza, cui ispirerò con responsabilità e costante impegno scientifico, culturale e sociale, ogni mio atto professionale;

di curare ogni paziente con eguale scrupolo e impegno, prescindendo da etnia, religione, nazionalità, condizione sociale e ideologia politica e promuovendo l'eliminazione di ogni forma di discriminazione in campo sanitario;

  • di non compiere mai atti idonei a provocare deliberatamente la morte di una persona;
  • di astenermi da ogni accanimento diagnostico e terapeutico;
  • di promuovere l'alleanza terapeutica con il paziente fondata sulla fiducia e sulla reciproca informazione, nel rispetto e condivisione dei principi a cui si ispira l'arte medica;
  • di attenermi nella mia attività ai principi etici della solidarietà umana contro i quali, nel rispetto della vita e della persona, non utilizzerò mai le mie conoscenze;
  • di mettere le mie conoscenze a disposizione del progresso della medicina;
  • di affidare la mia reputazione professionale esclusivamente alla mia competenza e alle mie doti morali;
  • di evitare, anche al di fuori dell'esercizio professionale, ogni atto e comportamento che possano ledere il decoro e la dignità della professione;
  • di rispettare i colleghi anche in caso di contrasto di opinioni;
  • di rispettare e facilitare il diritto alla libera scelta del medico;
  • di prestare assistenza d'urgenza a chi ne abbisogni e di mettermi, in caso di pubblica calamità, a disposizione dell'autorità competente;
  • di osservare il segreto professionale e di tutelare la riservatezza su tutto ciò che mi è confidato, che vedo o che ho veduto, inteso o intuito nell'esercizio della mia professione o in ragione del mio stato;
  • di prestare, in scienza e coscienza, la mia opera, con diligenza, perizia e prudenza e secondo equità, osservando le norme deontologiche che regolano l'esercizio della medicina e quelle giuridiche che non risultino in contrasto con gli scopi della mia professione.

"Giuro per Apollo medico e Asclepio e Igea e Panacea e per gli dèi tutti e per tutte le dee, chiamandoli a testimoni, che eseguirò, secondo le forze e il mio giudizio, questo giuramento e questo impegno scritto: di stimare il mio maestro di questa arte come mio padre e di vivere insieme a lui e di soccorrerlo se ha bisogno e che considererò i suoi figli come fratelli e insegnerò quest\'arte, se essi desiderano apprenderla; di rendere partecipi dei precetti e degli insegnamenti orali e di ogni altra dottrina i miei figli e i figli del mio maestro e gli allievi legati da un contratto e vincolati dal giuramento del medico, ma nessun altro.

Regolerò il tenore di vita per il bene dei malati secondo le mie forze e il mio giudizio, mi asterrò dal recar danno e offesa.

Non somministrerò ad alcuno, neppure se richiesto, un farmaco mortale, nè suggerirò un tale consiglio; similmente a nessuna donna io darò un medicinale abortivo.

Con innocenza e purezza io custodirò la mia vita e la mia arte. Non opererò coloro che soffrono del male della pietra, ma mi rivolgerò a coloro che sono esperti di questa attività.

In qualsiasi casa andrò, io vi entrerò per il sollievo dei malati, e mi asterrò da ogni offesa e danno volontario, e fra l'altro da ogni azione corruttrice sul corpo delle donne e degli uomini, liberi e schiavi.

Ciò che io possa vedere o sentire durante il mio esercizio o anche fuori dell\'esercizio sulla vita degli uomini, tacerò ciò che non è necessario sia divulgato, ritenendo come un segreto cose simili.

E a me, dunque, che adempio un tale giuramento e non lo calpesto, sia concesso di godere della vita e dell'arte, onorato degli uomini tutti per sempre; mi accada il contrario se lo violo e se spergiuro".

Medicine non convenzionali - Elenco Esercenti

In data ........, con Deliberazione n. ......, a seguito dell'Accordo Stato – Regioni del 7.02.2013 e in ossequio a quanto comunicato dalla FNOMCEO con Comunicazione n. 9/2015, il Consiglio Direttivo dell’OMCeO ......... ha istituito gli elenchi dei Professionisti esercenti Medicine non Convenzionali in seno all’Ordine dei Medici e degli Odontoiatri della Provincia di ...........

In data ........ il Consiglio Direttivo ha istituito la Commissione che ha il compito di valutare i requisiti ed i titoli dei Medici e degli Odontoiatri interessati all’inserimento nello speciale elenco. La composizione della Commissione risulta quindi come segue: ......................... (questi ultimi due per l’agopuntura), ........... (per la fitoterapia), ............ (per l’omeopatia), ........... (per l’omotossicologia) e ............. (per la medicina antroposofica).

Gli elenchi previsti dall’Accordo Stato-Regioni sono tre:

  1. AGOPUNTURA
  2. FITOTERIA
  3.  EOPATIA suddivisa in: OMEOPATIA, OMOTOSSICOLOGIA e ANTROPOSOFIA.

 

Come si è arrivati agli ELENCHI ESERCENTI LE MEDICINE NON CONVENZIONALI:

L’Accordo Stato-Regioni del 7.2.2013 ha definito le modalità tassative per la formazione dei Medici chirurghi e degli Odontoiatri che esercitano l’agopuntura, la fitoterapia e l’omeopatia, a tutela della salute dei cittadini e di un corretto esercizio della Professione.

L’art. 1 di detto Accordo definisce il campo di applicazione, sancendo che l’agopuntura, la fitoterapia e l’omeopatia costituiscono atto sanitario e sono oggetto di attività riservata di esclusiva competenza e responsabilità professionale del Medico chirurgo e dell’Odontoiatra .......

Noi tutti nell’esercitare la nostra professione o in una corsia ospedaliera o nel territorio, affrontiamo ogni giorno le problematiche concrete del mondo sanitario.
Immersi in questa quotidianità constatiamo che la riflessione bioetica più elevata, in qualche modo più teorica, è un approfondimento sicuramente affascinante, però presenta un abisso rispetto alla realtà concreta......

 

 

 

La Scuola di Etica Medica dell’Ordine
SFOGLIA GLI ELABORATI 2011  >>>

test descrizione

torna all'inizio del contenuto